Il touchscreen del laptop non funziona

Il touchscreen del tuo laptop non funziona senza motivo? Non fatevi prendere dal panico.

Noi di PC-SAVE, assistenza computer roma, riceviamo tanti clienti che ogni giorno si presentano con il touchscreen del loro computer che non funziona. Ovviamente se lo schermo è fisicamente rotto, prendiamo subito la gestione per risolvere il problema. Ma nel caso ci sia un malfunzionamento del touchscreen, quello che consigliamo sono delle semplici procedure per provare a risolvere il problema in maniera autonoma.
In questo articolo ti daremo 5 soluzioni che potrai provare per aggiustare il touchscreen del tuo laptop che improvvisamente non funziona più.

Come ripristinare il touchscreen del laptop che non funziona più

Per ripristinare il touchscreen del tuo laptop ci sono vari tentativi che puoi fare autonomamente, andiamo a vedere quali:

  • Riavviare il tuo laptop
  • Riattivare il touchscreen
  • Aggiornare il driver del touchscreen
  • Calibrare il touchscreen (ove prevista la funzione)
  • Configurare le impostazioni di risparmio energia

Tentativo 1: riavviare il tuo laptop

Dal momento che molti problemi tecnici possono essere risolti riavviando il pc, non fa mai male riavviare il computer. A volte è sufficiente per riparare il touchscreen del laptop che non funziona più.

Dopo il riavvio, esegui dei test sul touchscreen sul tuo laptop per vedere se funziona ed ha ripreso la sua funzionalità.

Tentativo 2: riattivare il touchscreen

Se il touchscreen del laptop smette di funzionare all’improvviso, è possibile riattivarlo e il problema potrebbe risolversi. potrebbe essersi disattivato, riattivandolo il problema potrebbe risolversi

Questo è un metodo efficace che funziona per molte casistiche.

Ecco cosa devi fare:

  1. Sulla tastiera, premi il tasto logo Windows e R contemporaneamente per richiamare la casella Esegui.
  2. Digita devmgmt.msc e fai clic su OK.
  3. In Gestione dispositivi, fare doppio clic su Dispositivi di interfaccia umana per espandere la categoria.
  4. Fare clic con il tasto destro sul touchscreen conforme a HID, quindi selezionare Disabilita.
  5. Se viene visualizzato un messaggio popup per confermare, fare clic su Sì per confermare.
  6. Quindi, nella stessa schermata Gestione dispositivi, fai clic con il pulsante destro del mouse sullo schermo sensibile conforme a HID, quindi seleziona Abilita.

Nota: potrebbe esserci più di un touchscreen conforme a HID elencato lì. In tal caso, completa i passaggi 4) -5) per ciascun dispositivo.

Riprovare e vedere se il touchscreen funziona.

Se il problema del touchscreen persiste, non preoccuparti. C’è qualcos’altro che si può fare.

Tentativo 3: aggiornare il driver del touchscreen

Un driver del touchscreen mancante o obsoleto può causare il mancato funzionamento del touchscreen sui laptop, pertanto è necessario aggiornare il driver del touchscreen per risolverlo.

Esiste un modo per aggiornare il driver del touchscreen: manualmente.

Aggiornare manualmente il driver

Puoi visitare il sito web del produttore del tuo touchscreen, trovare l’ultimo driver corretto, quindi scaricarlo ed installarlo sul tuo computer.

Assicurati di scaricare quello compatibile con il sistema operativo Windows nel tuo computer.

Tentativo 4: calibrare il touchscreen (ove presente la funzione)

È possibile configurare la penna o i display touch calibrando nuovamente il touchscreen. Questo è un altro modo per risolvere il problema del touchscreen non funzionante.

Fare così:

  1. Apri il Pannello di controllo sul tuo laptop e visualizza per categoria.
  2. Fai clic su Hardware e Suoni.
  3. Fare clic su Calibra schermo per input penna o tocco nella sezione Impostazioni del Tablet PC.
  4. Nella scheda Schermo, fai clic su Calibra.
  5. Seguire le istruzioni visualizzate per completare l’installazione.
  6. Salvare i dati di calibrazione e riavviare il laptop.

Prova ad utilizzare nuovamente il touchscreen e verifica se funziona.

Tentativo 5: configurare le impostazioni di risparmio energia

Il sistema Windows consente al laptop di spegnere alcuni dispositivi hardware al fine di risparmiare energia, pertanto il touchscreen potrebbe essere spento dalle impostazioni di risparmio energia.

Per modificare le impostazioni, attenersi alla seguente procedura:

  1. Sulla tastiera, premi il tasto logo Windows e R contemporaneamente per richiamare la casella Esegui.
  2. Digitare devmgmt.msc e fare clic su OK. Quindi apparirà Gestione dispositivi.
  3. Fare doppio clic su Human Interface Devices e fare clic con il tasto destro del mouse sullo schermo sensibile conforme a HID, quindi selezionare Proprietà.
  4. Fai clic sulla scheda Risparmio energia in alto e deseleziona la casella accanto a Consenti al computer di spegnere questo dispositivo per risparmiare energia. Quindi fare clic su OK per salvare le modifiche.
  5. Riavvia il dispositivo e verifica se il touchscreen funziona ora.

Nota: potrebbe esserci più di un touchscreen conforme a HID elencato lì. In tal caso, completa i passaggi 3) -4) per ciascun dispositivo.

Sei riuscito a ripristinare il touchscreen del tuo laptop che non funzionava più?

Dopo aver fatto questa attenta analisi passo passo su come riparare il touchscreen del tuo laptop che non funziona, dovresti aver chiaro come muoverti.

Noi di PC SAVE siamo esperti nella riparazione touchscreen dei computer, operiamo su tantissimi brand ed in tutta Italia.

Se vedi che, dopo aver letto la nostra guida, non riesci comunque a far funzionare il touchscreen del tuo computer, non esitare a contattarci. La diagnosi e il preventivo sono gratuiti e senza impegno!

Effettuiamo inoltre assistenza computer a Roma su moltissimi brand, la diagnosi e preventivo sono sempre gratuiti e senza impegno.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.